Una danza nuova (Dedicata a Yara)




Era la strada di casa
 lo scrigno dei sogni
il diario che nessuno 
avrebbe letto mai.


Ma una sera di novembre
ti aspettò una prova grande.

Solo il vento
custodisce cara
l'ultima pagina 
di un diario troppo breve.

Solo il vento
può soffiare ora
sulle tue ali 
per una danza nuova.




1 commento:

Anonimo ha detto...

Sir Morris
Molto bella! Brava!
il 20/12/2013 alle 08:21

india 43
complimenti per questo dolcissimo pensiero marinella
il 20/12/2013 alle 08:55

verdefronda
Molto bella!
il 20/12/2013 alle 23:51